sabato 31 agosto 2013

Paroxetina ed eiaculazione precoce

Studio 2013

Dapoxetine Treatment in Patients With Lifelong Premature Ejaculation: The Reasons of a “Waterloo”



  • Obiettivo: valutare sia l'accettazione e le percentuali di interruzione di dapoxetina, il primo agente farmacologico orale, indicato per il trattamento di eiaculazione precoce (EP)

    Metodi: centoventi  pazienti  (età media 40,3 anni, range 18-63 anni). con eiaculazione precoce sono stati arruolati in uno studio prospettico di fase II. Inoltre, essi sono stati valutati con  il tempo di latenza eiaculatoria intravaginale (IELT), l' International Index of Erectile Function (IIEF), e un esame fisico completo. I pazienti hanno ricevuto una prescrizione di dapoxetina (30 mg on demand) e negli unresponded un aumento della dose (60 mg dopo 3 mesi). I pazienti sono stati valutati a 1, 3, 6, e 12 mesi, ed hanno completato un questionario a scelta multipla  per quanto riguarda i motivi specifici di eventuali dropout.

    Risultati: Ventiquattro dei pazienti (20%) ha deciso di non avviare dapoxetina. Paura di utilizzare un "farmaco" era la ragione più frequentemente riportata (50%) e il costo del trattamento è stato il motivo per il 25% dei pazienti. Novantasei pazienti (80%) hanno iniziato la terapia. Ventisei per centoha cessato l'assunzione dopo 1 mese, il 42,7% dopo 3 mesi, il 18,7% ha abbandonato a 6 mesi, 2% ha abbandonato a 12 mesi, e il 10,4% sta continuando la terapia dopo 1 anno. Le ragioni principali erano una azione al di sotto delle aspettative 24,4%, i costi del 22,1%, gli effetti collaterali del 19,8%, la perdita di interesse nel sesso 19,8%, e nessuna efficacia 13,9%

    Conclusione:. Dei pazienti a cui è stata proposta, solo il 20% ha iniziato il trattamento. Di questi il 90% ha interrotto il trattamento dopo 1 anno.

    Nessun commento:

    Posta un commento

    Post più popolari

    Blog Correlati

    • Casi Clinici in Urologia - *Adenomectomia TV con calcolosi secondaria* *Penectomia parziale* *Trauma del pene senza rottura dei corpi cavernosi*
      2 mesi fa
    • PCA3 - *Uso clinico* - Ripetizione immediata o meno di biopsie prostatiche negative - decisione tra sorveglianza attiva ed intervento in pz con ...
      3 anni fa